Vai al contenuto


 
Foto

In Italia si magia meno pasta

italia pasta

  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 4 risposte

#1 jonatan

jonatan

    Administrator

  • Administrators
  • 220 Messaggi:

Inviato il 07 November 2014 - 16:22

in Italia il consumo medio di pasta sta diminuendo: nel 2004 era di 28 chili pro capite, nel 2013 siamo arrivati a quota 25,3. Una decelerazione dei consumi del 9,6%, contenuta a un -1,1% se si limita il confronto tra il 2012 e il 2013. E pensare che da sempre la pasta è considerato come il prodotto anticiclico per eccellenza. Non è vero la pasta ha un pH acido pari a 4,5 - Le diete proteiche e la moda no-glutine hanno giocato senz’altro un ruolo in questo calo, spiegano gli esperti, ma quel che è certo è che molti consumatori hanno ridotto la spesa alimentare, pasta compresa.


  • Mi piace questo Thomasot e DanielThor

#2 dunz2

dunz2

    Nuovo membro

  • Members
  • Stella
  • 1 Messaggi:

Inviato il 11 November 2014 - 10:50

Un vero peccato !!

Negli ultimi quattro anni e, secondo le previsioni, la pasta ha invaso molti nuovi mercati, come Cina ed Emirati Arabi Uniti, che hanno fatto registrare un incremento delle esportazioni del 33,6%. Anche altri paesi come il Brasile, con una crescita del 16% e il Nord Africa, con una crescita del 13,5% si sono affiancati a questo incremento.

Noi italiani stiamo al contrario perdendo il contatto con la nostra cultura e la nostra dieta, quella mediterranea , che da molti è definita salutare per seguire la moda. Dovremmo invece trasferire ai nostri figli la cultura del cibo allo stesso modo in cui trasferiamo loro altro. Ricordando che anche il cibo è educazione.

 

pasta.jpg



#3 rosalba

rosalba

    Membro ufficiale

  • Moderators
  • 473 Messaggi:

Inviato il 11 November 2014 - 21:06

Ben venga la riduzione del consumo della pasta. Se proprio pasta deve essere, allora che si usi la pasta di farina integrale. Il punto è che la pasta con farina raffinata ha un altissimo indice glicemico ed un pH acido. Inoltre noi non abbiamo grano a sufficienza  e le nostre paste vengono prodotte con grani di importazione e con molta probabilità grani anche trattati geneticamente. Iniziamo a nutrirci con cereali alternativi,  abbiamo il riso, il farro, l'avena, il grano saraceno... e sono tutti cereali  della buona alimentazione mediterranea e con un pH poco acido, quindi salutare per il nostro organismo

 

Non per niente in Europa abbiamo il primato dell'obesità



#4 sissi2

sissi2

    Membro

  • Members
  • StellaStella
  • 18 Messaggi:

Inviato il 12 November 2014 - 17:55

Interessante non sapevo che la farina viene importata ho sempre pensato che noi abbiamo il grano mangeremo più polenta che a noi piace tanto

#5 jonatan

jonatan

    Administrator

  • Administrators
  • 220 Messaggi:

Inviato il 13 November 2014 - 10:20

si è vero neanche io sapevo della farina importata, per fortuna che mio padre pianta il grano ed ogni anno abbiamo la nostra farina di produzione propria 






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi