Vai al contenuto


Contenuti più graditi


#772 le noccioline americane o peanuts

Inviato da rosalba di 10 March 2015 - 00:47

Sapevate che le noccioline americane in realtà appartengono ai legumi? sono simili ai fagioli e contengono folati e niacina meglio conosciuta come vitamina PP o anche B3, sono inoltre una grande risorsa di proteine e fibre.

File allegato


  • Mi piace questo Thomasot e DanielThor


#735 Noci e arachidi allungano la vita

Inviato da rosalba di 04 March 2015 - 00:17

Mangiare noci e arachidi allungano la vita Consumare regolarmente questa frutta secca sembra essere in relazione con un calo della mortalità totale tra il 17 e il 21%. E in particolare per infarto e ictus. Raccomandate 4 piccole porzioni di noci (non condite) a settimana, attenzione a non eccedere per chi è a dieta e ad eventuali allergie. La ricerca su JAMA Internal Medicine
front5512432.jpg

03 MAR - È noto che noci e arachidi presentano effetti benefici per il cuore e riducono la mortalità generale. Oggi, un gruppo di ricercatori statunitensi si è spinto oltre ed ha voluto quantificare questo vantaggio in termini di salute cardiovascolare e studiare se esso si manifesta all’interno di tutte le etnie: prendendo in considerazione più di 200 mila persone provenienti da vari continenti, gli scienziati hanno stimato una riduzione della mortalità totale (per tutte le cause) che oscilla tra il 17 e il 21%, in base ai dati ottenuti a partire da alcuni studi osservazionali. La ricerca odierna, pubblicata* su JAMA Internal Medicine, è stata condotta dalla Vanderbilt University Medical Center (VICC), Università statunitense nel Tennessee.
  
Dunque, questi alimenti forniscono diversi vantaggi per la salute, di cui potenzialmente tutte le popolazioni del mondo potrebbero beneficiare: si tratterebbe di un approccio cost-effective per migliorare la propria salute cardiovascolare.
La ricerca ha esaminato più di 70mila Americani (a basso reddito economico) discendenti da Africani ed Europei, a partire dallo studio Southern Community Cohort Study (SCCS) e più di 130mila Cinesi, a partire dagli studi Shanghai Women's Health Study (SWHS) e Shanghai Men's Health Study (SMHS).


  • Mi piace questo Thomasot e DanielThor


#675 Barretta energetica alle larve, cibo del futuro

Inviato da la redazione di 24 February 2015 - 10:35

Barretta energetica a base di insetti e larve è stata approvata ed ha ricevuto anche un premio, ad averla brevettata un ricercatore italiano ed uno svizzero.

La barretta energetica è stata premiata dall'Accademia svizzera delle scienze tecniche, è simile a tutte le altre barrette commercializzate dai grandi marchi per diete e sport.

 

da repubblica.......
.............."Nel 2050 - spiega il ricercatore di 27 anni - sul nostro pianeta ci saranno circa 9 miliardi di abitanti. Per nutrirli la produzione agricola dovrà quasi raddoppiare, con pesanti effetti per l'ambiente. Salirà il prezzo di carne e verdure". E qui entrano in scena gli insetti, che sono infatti animali a sangue freddo e producono molte proteine consumando poca energia. "L'allevamento di insetti - sottolinea Klettenhammer - è low tech e facilmente realizzabile anche nei paesi poveri del mondo". Il prodotto base non si presta solo come cibo, ma anche come mangime per animali...............

 


  • Mi piace questo Thomasot e DanielThor


#658 Alimenti per aumentare la concentrazione

Inviato da rosalba di 09 February 2015 - 10:15

Ovviamente nessuna alimento ha il potere magico ma ci certo alcuni alimenti possono aiutare il sistema cerebrale a funzionare meglio, vediamo quali sono gli alimenti che non dovrebbero mancare nella nostra dieta se vogliamo avere una bella concentrazione  e quindi memorizzare meglio:
  •  la caffeina,la troviamo non solo nel caffè ma anche nella cioccolata, nelle bevande energetiche, e alcuni farmaci, attenzione a non esagerare perché il rischio è quello di stimolare il nervosismo;
  • fare una bella prima colazione a base di cereali integrali ricchi di fibre e frutta fresca, gli studenti che fanno una buona colazione sembra che abbiamo delle performance migliori;
  • mangiare almeno due volte alla settimana del salmone, è una fonte ricca di proteine e di acidi grassi omega-3, che sono fondamentali per la salute del cervello. Questi grassi sani sono un vero toccasana per il nostro cervello  possono infatti svolgere un ruolo fondamentale nel migliorare la memoria, soprattutto quando si invecchia;
  • Ogni giorno  mangiare un paio di noci o di mandorle, sono ricche di vit. E antiossidante, aiutano anche a rallentare il declino cognitivo legato all'età;
  • Avocado e cereali integrali aiutano il cervello, oltre che il cuore a lavorare meglio evitando che si formino le famose placche ateromasiche tipiche dell'aterosclerosi;
Potrà sembrare banale ma se la dieta è priva di nutrienti essenziali la capacità di concentrazione viene meno, però abbiamo ancora una opportunità per avere un piccolo aiutino, questa volta in arrivo dagli integratori vitaminici utili alla nostra mente:
Il gruppo delle Vitamine B - C - E - Beta-carotene e magnesio possono essere di aiutare solo se associati però alla dieta equilibrata.
 
Una ultima raccomandazione:
 
  • Iniziare la mattina sempre con una buona colazione a base di frutta, latte e cereali;
  • mantenere una buona idratazione bevendo molti liquidi: acqua o te leggero;
  • cercare di allontanare i pensieri negativi;
  • aver avuto un buon sonno ristoratore.
 

  • Mi piace questo Thomasot e DanielThor


#654 Entomofagia: nutrirsi a base di insetti

Inviato da la redazione di 06 February 2015 - 12:30

2 miliardi di persone si nutrono di insetti. La FAO e la OMS li considerano come una ottima fonte di proteine.  L'allevamento degli insetti  è  particolarmente sostenibile garantendo risparmio di acqua e scarso inquinamento: con 2 kg di mangime si ottiene 1 kg di carne  mentre nei bovini il rapporto è 10 Kg di mangime  e  1 Kg di carne.

Gli insetti più mangiati sono i coleotteri, a seguire  i lepidotteri, gli imenotteri ed infine le cavallette. Tutti gli insetti hanno un valore proteico elevatissimo circa il 60% oltre ad avere in parte grassi buoni, vitamine, minerali e  fibra.

In Europa non esiste ancora una legge per la commercializzazione per i nuovi alimenti ma si presuppone che a breve arriverà, infatti la Francia, l'Olanda ed il Belgio già possono essere messi in commercio.

 


  • Mi piace questo Thomasot e DanielThor


#615 Ginger o zenzero buono come bevanda e utile alla salute

Inviato da rosalba di 29 January 2015 - 20:40

L'infuso di Ginger ha un gusto tonificante e piccante. A volte è usato come rimedio per indigestione, nausea, e per scongiurare il raffreddore e mal di gola ma è buonissimo a metà mattina o pomeriggio al posto di un caffè, per le persone a cui non piace il the
 
 Ecco la ricetta per fare il Ginger Tea 
 
Ingredienti
 
4 tazze di acqua
un pezzo di radice di zenzero fresco
miele
volendo si può aggiungere una fettina di limone
 
istruzioni
 
Sbucciare la radice di zenzero e tagliarlo a fettine sottili.
Portare l'acqua a ebollizione in una casseruola. Una volta raggiunto il bollore, aggiungere lo zenzero. Coprire e ridurre il fuoco mantenendo l'ebollizione per 15-20 minuti. Filtrare  ed il ginger tea è pronto. Aggiungere un po' di miele.
 
Se viene utilizzata la bevanda come rimedio per raffreddore, influenza, nausea o per rimettersi dopo una indigestione, non vanno aggiunti dolcificanti. Nelle diete il sapore piccante aiuta a contenere il senso della fame.

File allegato


  • Mi piace questo Thomasot e DanielThor


#606 Per dimagrire ci vuole un team specializzato

Inviato da la redazione di 27 January 2015 - 23:19

Il 90% delle persone affette da sovrappeso o obesità conclamata non presenta una patologia endocrina ma una patologia da stress. Qualsiasi terapia si intende mettere in atto, presa da sola non potrà avere mai nessuna efficacia. Affinché ci siano dei risultati tangenti, deve essere portato avanti un lavoro di equipe integrato, quindi: endocrinologo, gastroenterologo, nutrizionista e soprattutto uno psichiatra specializzato in psicoterapia cognitiva. Solo lavorando in equipe e stimolando il movimento quotidiano, la persona avrà la certezza di perdere peso e soprattutto mantenere il livello raggiunto.

La persona,  obesa o in sovrappeso,  decisa a prendere in mano la propria vita e quindi dimagrire, deve entrare in un sistema integrato che preveda tutte le figure mediche specializzate, le uniche in grado di aiutare nel percorso della sanità fisica e psichica.  Mamme Mixer è tutto questo.

 

 


  • Mi piace questo Thomasot e DanielThor


#604 Le spezie aiutano a stoppare il senso della fame

Inviato da la redazione di 27 January 2015 - 14:28

Le spezie aggiunte al cibo: peperoncino, curry, cumino ecc. aiutano a raggiungere il senso di sazietà prima, infatti, il cibo  cui viene aggiunto del sapore forte stimolerà le papille gustative e farle ritenere più soddisfatte, è un  modo per non mangiare tanto. Questo lo sostiene l' American Dietetic Association. Se tra un pasto e l'altro avete bisogno di qualcosa da mettere in bocca, provate ad utilizzare dei piccoli bon bon al peperoncino, sono dolci/piccanti e con poche calorie

File allegato


  • Mi piace questo Thomasot e DanielThor


#603 mangiare spesso e piccolissime dosi aiuta a perde peso

Inviato da la redazione di 27 January 2015 - 00:51

Mangiare poco e spesso durante la giornata aiuta a perdere peso. Gli studi mostrano persone che consumando 4-5  spuntini al giorno controllano maggiormente il senso della fame ed il peso. E' consigliabile quindi dividere le calorie giornaliere in piccoli pasti o spuntini, la cena dovrebbe essere l'ultimo pasto del giorno.

  • Mi piace questo Thomasot e DanielThor


#580 Cosa fa crescere la pancetta?

Inviato da rosalba di 19 January 2015 - 19:34

Si pensa immediatamente ai cibi grassi, come il burro, il formaggio, e carni grasse ma non solo solo loro i responsabili della pancetta rotonda.
 
Le calorie in eccesso di qualsiasi fonte edule può aumentare il giro vita e contribuire al grasso della pancia. Tuttavia, non esiste una singola causa di grasso della pancia. Genetica, la dieta, l'età, e stile di vita possono tutti giocare un ruolo. Cambiare abitudini alimentari può aiutare a combattere la battaglia della pancia: leggiamo bene le etichette, riduciamo i grassi saturi, aumentiamo la quantità di frutta e verdura  e soprattutto riduciamo le porzioni.

  • Mi piace questo Thomasot e DanielThor


#563 Ogni quanto bisogna pesarsi?

Inviato da la redazione di 16 January 2015 - 10:13

Quando si segue un programma per perdere il peso l'ideale è pesarsi una sola volta alla settimana, lo stesso giorno e alla stessa ora, quest aiuta ad acquisire la consapevolezza del peso raggiunto.
 
 
Non deve però costituire un dramma se non viene raggiunto l'obiettivo settimanale perchè il peso può variare di molto nel corso di un paio di giorni, questo può essere dovuto alla ritenzione dell'acqua. E' sufficiente pensare che i reni filtrano circa 180 litri di sangue al giorno e da qui vengono eliminati in media circa 2 litri al giorno di acqua attraverso la pipì.

  • Mi piace questo Thomasot e DanielThor


#556 I cibi per rendere le ossa forti

Inviato da la redazione di 15 January 2015 - 09:12

Le nostre ossa si rinnovano velocemente nel corso della nostra vita, fin verso i 30 anni lo fanno in modo ottimale, dopo questa età e soprattutto per le donne con la menopausa il processo inizia a non rispettare il giusto equilibrio rendendo le ossa fragili. Ecco i cibi da preferire per aiutare le ossa ad essere forti.

 

 

Il calcio è la base per avere delle ossa forti. Adulti fino a 50 anni hanno bisogno di 1.000 milligrammi al giorno. Le donne ne hanno bisogno di 1.200 milligrammi. La fonte primaria del calcio è senza dubbio il latte.

 

Una tazza di latte, sia scremato o intero apporta 300 milligrammi di calcio

 

ma se avete difficoltà a bere latte ecco gli altri cibi che apportano il calcio necessario:

 

  • Yogurt e formaggio se avete problemi con il latte
  • sardine in scatola
  • salmone
  • verdure a foglia verde scuro
  • cereali da colazione fortificati con il calcio
  • noci, mandorle e tutti i semi: di lino, di girasole
  • cibi a base di soia: tofu
  • evitare il più possibile il sale... diminuisce l'assorbimento del calcio
  • esporsi al sole almeno 15 minuti al giorno
  • fare tanto esercizio fisico

 


  • Mi piace questo Thomasot e DanielThor


#361 Ecco lo spazio di Mamme-Mixer

Inviato da la redazione di 10 December 2014 - 23:05

Ecco lo spazio: sala attesa, sala riunioni, sala  visita, sala consultazione

File allegato


  • Mi piace questo Thomasot e DanielThor


#252 cena all.involtino

Inviato da piptrippi di 26 November 2014 - 14:29

Stasera mangeremo tutte cose mai assaggiate prima in versione involtino....speriamo che gradiscono gli ometti di casa :)
Involtini di radicchio e involtini di indivia belga ....
speriamo bene :)
  • Mi piace questo Thomasot e DanielThor


#23 Ciambelle al mosto

Inviato da carmencita di 08 November 2014 - 21:56

Ancora 5 minuti e finisce il mio turno d lavoro. Stasera ci aspetta la pizza e poi una bella scorpacciata di ciambelle al mosto, ciambelle tipiche di Marino ma anche a Frascati le fanno buonissime soprattutto quelle di Molinari Buone buone, peccato che le fanno solo in questo mese, quando il mosto è pronto.


  • Mi piace questo Thomasot e DanielThor


#1370 Vaccinazioni in calo

Inviato da rosalba di 08 October 2015 - 11:22

Vaccinazioni in calo ma Guidagenitori.it da sempre consiglia  i genitori di vaccinare i propri figli per il benessere di tutta la comunità.

Ci si dimentica sempre che ci sono bambini immunodepressi che non possono né vaccinarsi né prendere una delle malattie virali . Quindi la vaccinazione verso tutte quelle malattie trasmissibili per il quale esiste il vaccino è bene farlo somministrare, è un atto d'amore per i propri figli e per tutti gli altri a cui non possono essere somministrati.

 

Nei giornali di oggi si leggono queste dichiarazioni:

 

Fra le patologie che stanno tornando c'è il morbillo, per cui l'Oms si è data come l'obiettivo la scomparsa entro il 2015. "Solo in Italia abbiamo 2.500 casi l'anno - conferma Alberto Villani - SIP Roma . Ci sono anche circa 1.000 casi di meningite l'anno e 100 di tetano. Crediamo che molte malattie non ci siano più, ma purtroppo non è così".

 

ma anche queste che sono per noi inaccettabili soprattutto perché rilasciate da un pediatra

 

"Non condivido il fatto che i vaccini obbligatori vengano offerti insieme a quelli raccomandati - dice Eugenio Serravalle, pediatra a Pisa e molto attivo anche su un blog in rete - . Servirebbe un'opzione differenziata, anche perché quelli obbligatori vanno fatti. Proporre tutte queste vaccinazioni insieme a un bimbo di 3 mesi è troppo. Andrebbe pensato un calendario personalizzato per ogni bambino. Perché sottoporre a vaccinazione contro epatite B un bimbo che ha la mamma sana, visto che è una patologia che si trasmette con il sangue o con i rapporti sessuali? C'è poi il caso del meningococco B: insieme all'Inghilterra siamo gli unici a proporlo".

 

Forse il collega non sa che proprio in Toscana c'è stata la più alta diffusione della meningite dall'inizio di questo anno ad oggi


  • Mi piace questo Minnie e Beatrice


#13 In Italia si magia meno pasta

Inviato da jonatan di 07 November 2014 - 16:22

in Italia il consumo medio di pasta sta diminuendo: nel 2004 era di 28 chili pro capite, nel 2013 siamo arrivati a quota 25,3. Una decelerazione dei consumi del 9,6%, contenuta a un -1,1% se si limita il confronto tra il 2012 e il 2013. E pensare che da sempre la pasta è considerato come il prodotto anticiclico per eccellenza. Non è vero la pasta ha un pH acido pari a 4,5 - Le diete proteiche e la moda no-glutine hanno giocato senz’altro un ruolo in questo calo, spiegano gli esperti, ma quel che è certo è che molti consumatori hanno ridotto la spesa alimentare, pasta compresa.


  • Mi piace questo Thomasot e DanielThor


#2472 Un amore oltre la vita

Inviato da rosalba di 20 December 2017 - 12:37

Un amore oltre la vita    https://ilmiolibro.k...-oltre-la-vita/

 

 E' un bel romanzo scritto da una mia carissima amica sull'amore e su tutte le sue opportunità .....

ne consiglio la lettura, vi lascerà a bocca aperta e rivaluterete un sacco di cose!

Rosalba


  • lupa9373 piace questo


#2427 Codice della strada e cellulari

Inviato da la redazione di 28 April 2017 - 12:06

Codice della strada e cellulari

Una nuova  bufala  sta girando sui social in questi giorni.  Nulla di vero per il momento dal 1° maggio non scatta nulla di nuovo rispetto a quello che già non si sapeva . Può darsi che mettano mano alla revisione della legge  nei prossimi mesi. Quindi niente ritiro immediato della patente se trovati a chattare al semaforo o trovato alla guida con cellulare in mano.

 

Resta sempre valido che per la sicurezza di tutti è bene non utilizzare cellulare alla guida, è possibile  farlo solo con il viva voce o con l’auricolare ma lasciando una delle orecchie libere per ascoltare i suoni della strada - ambulanze - clacson -  ecc. 


  • lupa9373 piace questo


#2377 Non prendete un cane

Inviato da gioandi di 11 March 2017 - 11:20

Sì, hai ragione: adottare un altro cane non sostituirà quello che non c'è più ma aiuterà un piccolo bisognoso e riempirà nuovamente un cuore che piange


  • lupa9373 piace questo